Corriere della Sera: «Palamara corrotto con viaggi e gioielli». Gli incontri con Lotti e Ferri per discutere le nomine

Luca Palamara

Il pm avrebbe ricevuto da un imprenditore un anello da 2.000 euro per un’amica e il pagamento di soggiorni e vacanze. Negli incontri con Lotti e Ferri, deputati pd, avrebbe rivendicato il suo ruolo nelle trame per le nomine alla Procura di Roma.
Rif: https://www.corriere.it/cronache/19_maggio_30/palamara-corrotto-viaggi-gioielli-incontri-lotti-ferri-discutere-nomine-c36b6574-8310-11e9-93b3-f04c99d00891.shtml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *