Il Palamara-gate e i veleni del palagiustizia

Luca Palamara, l’ex presidente dell’Anm finito al centro della bufera per lo scandalo nomine nella giustizia

La presidente del tribunale Rizzo a processo disciplinare per le chat con la toga dello scandalo. Le accuse: “Suggerì le nomine”.

Il “Palamara-gate” non risparmia neanche Firenze. La presidente del tribunale, Marilena Rizzo, finisce sotto procedimento disciplinare per le chat in cui suggeriva soluzioni per i posti da coprire, scambiate con l’ex membro togato del Consiglio superiore della magistratura protagonista dello scandalo nel mondo della Giustizia non ancora sopito. Rizzo e Palamara appartengono alla stessa corrente, Unicost. Dallo smartphone di Palamara, indagato per corruzione a Perugia, sono state estrapolate decine di chat con magistrati di tutta Italia (e di tutte le correnti).

https://www.lanazione.it/firenze/cronaca/il-palamara-gate-e-i-veleni-del-palagiustizia-1.5562447

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *