Giornale di Brescia: Procuropoli, magistrati bresciani: «I coinvolti via dal Csm»

I magistrati bresciani si schierano contro i colleghi coinvolti nello scandalo che ha travolto il Consiglio superiore della magistratura. «Lascino il Csm i consiglieri che si sono autosospesi» è il messaggio che arriva al termine di una riunione fiume che si è tenuta nel pomeriggio di ieri a Palazzo di Giustizia. L’Anm di Brescia sposa così la linea nazionaledell’associazione magistrati. «Chi direttamente coinvolto nell’indagine di Perugia rassegni le immediate dimissioni dall’incarico istituzionale per il quale, evidentemente, non appare degno». Una presa di posizione che arriva dopo che da un’informativa della Guardia di Finanza si è saputo che nelle lunghe notti di trattative romane si parlava anche delle possibili pedine da spostare proprio a Brescia.

Palagiustizia, gli uffici giudiziari di via Lattanzio Gambara - © www.giornaledibrescia.it

Rif: https://www.giornaledibrescia.it/brescia-e-hinterland/procuropoli-magistrati-bresciani-i-coinvolti-via-dal-csm-1.3370798

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *