Caso Sdogati, un altro giudice di Spoleto indagato per abuso d’ufficio

Non solo Tommaso Sdogati. Anche un altro magistrato, il giudice Simone Salcerini, delegato alla sezione Fallimentare del tribunale di Spoleto, sarebbe indagato nell’ambito dell’inchiesta della procura di Fieenze che, oltre a Sdogati, ha coinvolto anche gli avvocati Nicoletta Pompei e Mauro Bertoldi (finiti ai domiciliari per corruzione e traffico di influenze). Lo riporta La Nazione.

Invito a comparire Secondo quanto riporta il quotidiano, il pm Luca Tescaroli ha notificato a Salcerini, originario di Città di Castello, un invito a comparire per la prossima settimana con l’ipotesi di abuso d’ufficio, in relazione alla nomina di Bertoldi, quale delegato alle vendite, dopo le presunte pressioni del collega. La decisione degli inquirenti su Salcerini arriva dopo l’interrogatorio di Sdogati davanti al gip. Il difensore di Salcerini, Stefano Campanello, contattato da Umbria24, non rilascia dichiarazioni fino a martedì, quando il suo assistito sarà sentito dalla Procura.

Rif: https://www.umbria24.it/cronaca/caso-sdogati-un-altro-giudice-di-spoleto-indagato-per-abuso-dufficio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *