Avvocato Taormina choc: “Nei tribunali per minori corruttela dilagante, il Ministro di Giustizia intervenga”

Avvocato Taormina choc: “Nei tribunali per minori corruttela dilagante, il Ministro di Giustizia intervenga”

Con i recenti casi di cronaca che hanno travolto la magistratura, vedi caso Palamara e inchiesta di Bibbiano, che hanno scosso anche l’opinione pubblica del Veneziano e generato preoccupazione anche in Veneto, il noto avvocato Carlo Taormina, intervistato dai nostri microfoni, ha rilasciato alcune dichiarazioni al vetriolo a proposito del sistema giudiziario italiano: «Bibbiano come Palamara oggi sono la punta di un iceberg. Il sistema è spalmato su tutto il territorio nazionale anche in termini di corruzione e sotto il sistema si giocano altre schifezze: partiti negli uffici giudiziari, sotto le scelte dei capi disposti al favoreggiamento, circolazione di soldi, interessi e compravendita di processi e di favori giudiziari».

I tribunali dei minori

Nell’occhio del ciclone in particolare alcuni tribunali dei minori: «I tribunali per minorenni sono semplicemente da abolire perché vi giungono magistrati che non hanno capacità o non hanno voglia di far nulla. Vengono mandati lì dalle correnti dell’ANM perché ritenuti lo scarto della magistratura. Il problema serio è che in realtà la magistratura minorile, per non fare niente e per non avere fastidi, ha appaltato tutte le sue funzioni alle varie figure di ausiliari nei settori dell’affidamento dei minori, delle adozioni, dell’esistenza sociale, delle professionalità specifiche, delle indagini e dei controlli psichiatrici e psicologici, delle case famiglia, dei casi di violenza. Ognuno di questi referenti fa quello che vuole e i magistrati minorili firmano quello che queste persone dicono loro di firmare. Il fatto è che ciascuno di questi riferimenti ausiliari corrisponde a grossi interessi economici per cui la corruttela è la caratteristica dilagante in tutti i Tribunali dei minorenni”. 

Ministro di Giustizia

Una soluzione secondo l’avvocato Taormina dovrebbe arrivare dal Ministro di Giustizia: «Da tempo chiedo al Ministero di fare ispezioni a tappeto su tutti, nessuno escluso, i tribunali dei minorenni, ma nulla accade».“

Rif:https://www.veneziatoday.it/cronaca/bibbiano-tribunali-minori-avvocato-taormina-28-luglio-2019.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *